NEWS
Sara Morganti è stata la protagonista e l'illustre ospite al convegno di sabato 6 ottobre all'Ippodromo SNAI Sesana di Montecatini Terme (Foto Rosellini - Snaitech)
Sara Morganti e il Centro Equitazione La Luna illuminano il Sesana
6 ottobre 2018

La campionessa del mondo di Paradressage, Sara Morganti, è stata la vera protagonista di un sabato di convegno corse in parte piovoso all’Ippodromom SNAI Sesana. L’atleta lucchese, nata a Castelnuovo di Garfagnana e cresciuta a Barga, che si è avvicinata al mondo dell’equitazione all’età di 13 anni, all’età di 19 le è stata diagnosticata la sclerosi multipla, ma ciò non l’ha mai fermata nel raggiungere il suo sogno. Anche al Sesana ha dato sfoggio della sua classe, del suo coraggio e della sua simpatia e oggi, a 42 anni, è sempre di più simbolo ed esempio per tutte le persone colpite da sclerosi multipla. Grazie alla sua forza di volontà, ottiene ancora nuovi ed importanti successi a livello nazionale ed internazionale come il titolo di campione del mondo nella propria disciplina conquistato con due ori ai campionati mondiali di paradressage FEI World Equestrian Games Tryon 2018. L’indissolubile binomio Morganti e Royal Delight è supportato dal team composto dai tecnici Alessandro Bendetti e Laura Conz, da Victoria Morganti come groom, e da Stefano Meoli marito tutto fare di Sara. Nel programma del Sesana di sabato pomeriggio anche icollegamenti con il Canale SKY 220 – TV Unire Sat con unsalottino a bordo pista e, ovviamente, Sara Morganti ospite speciale.

In pista, invece, il Centro Equitazione La Luna con una esibizione dimostrativa del vicecampione italiano di Paradressage 2018, Samuele Del Carlo, dell’istruttrice federale Alessandra Deverio e di alcuni allievi che svolgono la formazione presso lo stesso centro che ha formato molti atleti Junior che sono arrivati ai massimi livelli nazionali. Il Centro Equitazione La Luna ha iniziato la propria attività nel 2008 nel comune di Porcari. Dal 2015 ha iniziato la propria attività anche nel comune di Lucca presso le strutture del complesso sportivo conosciuto come Club Ippico Lucchese che si trova all’interno del Parco Fluviale del fiume Serchio a circa 500 metri dalle mura storiche della città. Affiliato dal 2009 alla F.I.S.E. (Federazione Italiana Sport Equestri) per le discipline olimpiche, il centro è stato riconosciuto dall’anno 2010 Centro Federale di Riabilitazione Equestre.