NEWS
Sol De Gloria guidato da Mauro Mazzucato, indimenticato driver a cui è dedicata la domenica all'Ippodromo SNAI La Maura (Foto Dena - Snaitech)
Domenica a La Maura, tra spettacolo in pista e commozione in ricordo di Mauro Mazzucato
23 novembre 2018
All’Ippodromo SNAI La Maura domenica pomeriggio all’insegna dello spettacolo in pista e della solidarietà e commozione a bordo pista all’insegna del ricordo di Mauro Mazzucato. Si comincia alle ore 13:00 con il Premio Love You in cui Jean Pierre Dubois ci ha ormai preso gusto e riporta i suoi due campioncini all’impianto del trotto milanese, Best of All e In Your Dreams formano in effetti coalizione di gran forza e monopolizzano il pronostico pur tenendo presente che Andrea Spritz, sfortunatissimo a Firenze, sarà avversario degno e pericoloso. A Sexy Girl Par una puledra in progresso da non trascurare, più duro invece il compito per l’appostata Armonia Cr, per lo meno alla carta.
 
Nella seconda corsa, per il Premio Defi Da D’Aunou, Zarapito sfrutta il programma e trova un’occasione all’apparenza semplice, sfilerà in fretta e detterà la sua legge. Zia Teresa facendo il netto potrebbe risultare avversaria da tenere in considerazione, così come Zombree Nord Fro, quasi sempre falloso ma di mezzi e in grado di far bene in caso di percorso netto. Zedo Kronos, Zorador e Zia Pina Gnafà la tripletta di Cristian Rizzo, possono tutti dare un volto al risultato.
 
Premio Nice Love, con Solcio Zl che da leader dovrebbe chiudere ogni discorso anche se al via dovrà fare attenzione alla scattante Unika, reduce da prestazione negativa ma da valutare. Rugiada del Rio ha il numero per agire come predilige di rimessa, Velina Wise As non è mai convincente ma merita credito per la connection, Van Helsing va seguito nei preliminari, Ramses degli Dei per chi gioca le trio.
 
Memorial Mauro Mazzucato, che sembra ben riuscito trattandosi di vero e proprio rebus a livello di pronostico. Roller Eoc ha forma tale che può essere favorito nonostante il numero, d’altronde è super affiatato con Fabio Marchino. Unlimited Joy Ble ha la  categoria dalla sua ma non il numero. Bene in corsa l’appostato e ben guidato Useful, la sempre regolare Paris Gianpe e Vaniglia Ido, veloce e ben sistemata. 
 
Nella quinta prova, Premio Private Love, Vale Capar trova contesto ampiamente nelle sue corde, vero che il numero esterno alla Maura può risultare problematico nel senso dello strappo, però resta il punto di riferimento della corsa. Vi Prav, tornato da qualche settimana a Divignano, è piaciuto settimana scorsa, e la sensazione è che possa fare un percorso importante. Paco Rabanne è tornato a correre secondo i suoi mezzi al montato, vedremo se anche al sulky troverà i giusti motivi, la pole lo aiuterà. Tempest Treb e Une di Nando per una piazza.
 
Nel Premio Buverier D’Aunou, Zenalda, dopo il ciocco del mese scorso, alza il tiro ci riprova con ambizioni importanti, andrà davanti e proverà a tenere a bada due avversari di qualità come Zillaz, da verificare in costruzione, e Zirakzigil, che ha tanti mezzi e dovrebbe saper girar di fuori senza problemi. Zaira Stecca cercherà un piazzamento corda corda, Zilath Jet va seguito sgambare, mezzi ne ha. Zingrid Bigi e Zeus Ek, sempre jellato coi numeri, altre due opzioni.
 
Finale di giornata all’Ippodromo SNAI La Maura con l’eliminatoria del Premio Mipaaf di gran qualità tecnica ed interesse con tre stranieri altamente velenosi, li citiamo in ordine numerico, Granon Vedaquais, Grandissimo e Astro Nascente Zac, l’idea è che tutti e tre risulteranno competitivi. I nostri si difendono con tre femmine di buona qualità come My Sweden, Anita Roc e Adel dei Veltri, che hanno già fatto vedere di avere nelle gambe misure importanti. Occhio anche all’appostato e svelto Artico Zack, da verificare sul doppio chilometro.