SUCCEDE ALL'IPPODROMO
EVENTI
IL 2020 ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO CON “100 ANNI DI EMOZIONI” DI ARTE E DI CULTURA
giovedì 31 Dicembre 2020

La stagione 2020 all’Ippodromo Snai San Siro di Milano si può definire positiva anche se è stata fortemente condizionata dalla pandemia. L’opportunità di far godere ai visitatori il lato artistico, musicale, storico e culturale di un luogo sempre più polifunzionale ed aperto dalla cittadinanza milanese ha raggiunto il proprio scopo… e nella massima sicurezza. Per celebrare il secolo di vita dell’impianto ippico per eccellenza italiano, unico al mondo dichiarato “Monumento di interesse nazionale, Snaitech ha offerto la possibilità di assistere in diretta Facebook al concerto di Dardust (16 ottobre), noto pianista italiano di fama internazionale, all’ombra del Cavallo di Leonardo, la statua equestre più grande al mondo ubicata nell’area interna all’impianto. Nella stessa area si è aggiunta l’esposizione all’aperto “100 anni di emozioni”, patrocinata dal Comune di Milano ed accessibile gratuitamente dal 17 ottobre con ingresso da piazzale dello Sport 6. Un’idea che accompagna l’evoluzione storico-architettonica dell’ippodromo ben visibile sui sei pannelli curati dal Professor Stefano della Torre, docente di restauro al Politecnico di Milano, attraverso stampe ed immagini fotografiche d’epoca correlati da esaustive descrizioni. Ma l’Ippodromo Snai San Siro Galoppo di Milano è stata sede, ancora una volta, delle “Giornate FAI di Autunno” in cui, nei giorni 17 e 18 ottobre, ha coinvolto oltre 2mila visitatori. A conclusione del 2020, Snaitech ha realizzato anche un video che riassume e racconta, in pochi minuti, tutta la storia di questo meraviglioso impianto ippico che continua ancora oggi ad essere un luogo ricco di iniziative e di progetti aperti a tutta la cittadinanza e che si proietta, per i prossimi cento anni, ad altri ed ambiziosi traguardi.

FESTA DI CHIUSURA DELLA 132^ STAGIONE. UN ARRIVEDERCI NELL’ANNO DEL CENTENARIO
sabato 9 Novembre 2019

È fissata per Sabato 9 Novembre la festa di chiusura della 132^ stagione dell’Ippodromo Snai San Siro. Un evento che raccoglie i momenti più belli del 2019. Dagli appuntamenti ippici di fama nazionale ed internazionale, al Progetto Scuola #scoprisansiro per i più piccoli destinato alle scuole primarie e medie inferiori di Milano e della Lombardia. E, in particolar modo, all’iniziativa di Snaitech per ricordare a Milano il Cinquecentenario dalla scomparsa di Leonardo da Vinci, con il Leonardo Horse Project, la bella iniziativa artistica e culturale che ha contagiato i milanesi e non solo. Un arrivederci al 2020 anno in cui cade il centenario dell’Ippodromo Snai San Siro realizzato nel 1920 dall’Architetto Paolo Vietti Violi, maestro dello stile Liberty.

SPRITZ NIGHT, L’IPPODROMO SNAI SAN SIRO SI TINGE DI ORANGE
sabato 29 Giugno 2019

E sono quattro! Parliamo delle edizioni della Spritz Night che ha riscontrato sempre il gradimento di pubblico nei precedenti appuntamenti. Quest’anno è fissato per Sabato 29 Giugno durante le corse in notturna. Dall’ora dell’aperitivo a tarda sera tutti all’Ippodromo Snai San Siro per sorseggiare il classico dei classici in tinta orange. La Spritz Night si conferma come degli appuntamenti più attesi e di maggior successo a Milano all’interno del fitto calendario di eventi all’Ippodromo Snai San Siro.

OAKS D’ITALIA E GRAN PREMIO DI MILANO, ARIA DI FESTA ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO
domenica 23 Giugno 2019

L’Ippodromo Snai San Siro offre grandi emozioni e divertimento Domenica 23 Giugno. Due grandi appuntamenti in pista per tutti gli appassionati, con in programma le Oaks d’Italia e il Gran Premio di Milano. Ma anche tante attività di intrattenimento negli spazi verdi dell’impianto del galoppo milanese, tra intrattenimento, buon cibo e dj set per trascorrere il fine settimana in perfetto relax.

PIANO MILANO CITY AL CAVALLO DI LEONARDO
domenica 19 Maggio 2019

Torna all’Ippodromo Snai San Siro l’appuntamento con Piano Milano City. In occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci, al Cavallo di Leonardo in piazzale dello Sport 16 è programmato per domenica 19 maggio alle ore 5:00 (ingresso gratuito) il concerto al pianoforte di Francesco Taskayali. Nell’area verde che ospita la statua equestre più grande al mondo e al centro del Leonardo Horse Project ideato da Snaitech, l’area verde dell’ippodromo è sempre più fulcro di eventi culturali, artistici e mondani

MUSICA, DIVERTIMENTO E GRANDE IPPICA: LA SPRITZ NIGHT ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO
domenica 1 Luglio 2018

Giunta alla sua terza edizione, la Spritz Night coniuga il fascino delle corse in notturna, che SNAITECH ha riportato all’ippodromo dopo molti anni, al piacere di sorseggiare un cocktail mentre si osserva il sole tramontare alle spalle dello skyline meneghino. Grazie a queste caratteristiche uniche, la Spritz Night andata in scena lo scorso 1 luglio è uno degli appuntamenti più attesi e di maggior successo del calendario dell’Ippodromo Snai San Siro, e lo scorso anno ha registrato oltre 10.000 presenze.

RIPARTE LA STAGIONE DELL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO FRA CULTURA, GRANDI EVENTI E CONCERTI INTERNAZIONALI
domenica 25 Marzo 2018

Cancelli aperti all’Ippodromo Snai San Siro dal 18 marzo: protagonista della giornata inaugurale, il grande vino italiano: per festeggiare la ripresa delle corse il tempio dell’ippica milanese si è trasformato in enoteca. Con il supporto di sommelier, i visitatori hanno degustato una selezione di 50 tra i migliori vini italiani, provenienti da 22 cantine e 14 regioni, espressione di piccole realtà difficili da scovare sul mercato.

L’IPPODROMO SNAI SAN SIRO TRA I GIOIELLI DEL FAI PER LE GIORNATE DI PRIMAVERA
sabato 17 Marzo 2018

L’AD SNAITECH Fabio Schiavolin: “La scelta del Fondo Ambiente Italiano di includere l’ippodromo Snai San Siro nella lista dei luoghi da scoprire nelle Giornate FAI di Primavera conferma la valenza culturale e l’unicità di questa struttura. Il prossimo weekend sarà una straordinaria occasione per visitare questo magnifico luogo, scoprendone le meraviglie, dal Cavallo di Leonardo al parco botanico, e i ‘tesori nascosti’, ovvero quegli spazi che normalmente non sono accessibili al pubblico come la Palazzina del Peso e la Tribuna d’onore”.