NEWS
Venerdì 6 novembre all'Ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano riunione di corse riservata ai Gentlemen. Al via dalle ore 13 a "porte chiuse" al pubblico come da Dpcm Covid19 (Foto Dena - Snaitech)
All’Ippodromo Snai La Maura venerdì dedicato ai Gentlemen. Al via dalle ore 13 e senza pubblico
4 Novembre 2020

Giornata del venerdì dedicata interamente ai gentlemen all’Ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano che avrà il suo epilogo con la Finale a cinque posta a fine convegno. La riunione inizierà dalle ore 13 e a “porte chiuse” al pubblico come da Dpcm Covid19. In tutto saranno otto le prove in pista. Eccole:

PRIMA CORSA – GD CLUB CAMPANIA

Facendo percorso netto Zero di Pippo dovrebbe sfilare su Vicoletto Breed e diventare il punto di riferimento di questo 1650 nel quale proprio Vicoletto sarà il suo rivale più insidioso considerando il numero complesso di Velatri Lung e il rientro dopo cinque mesi di assenza dalle piste di Urien del Sauro, che se fosse vicina al top potrebbe comunque già contare parecchio. Dura all’apparenza per i due di scuderia.

SECONDA CORSA – GD CLUB PIEMONTE

Tajari si trova bene sulla media, trova categoria possibile e la miglior guida per cui è il nostro favorito, anche considerando che i lesti, in forma ed appostati Urpiduss e Viola, finiti nell’ordine in un recente scontro diretto, preferiscono la breve rispetto ai 2250 della Maura. Tysonper è ben guidato, va forte ed ha una chance corposa. Sorprese Tacabanda Fi, Vento del Pino e Zayn Malik.

TERZA CORSA – GD CLUB EMILIA ROMAGNA

La più forte è Aerodinamica, che ha parziale importante per il contesto che è chiamata ad affrontare. Favorita nei confronti della lesta Alabama Monroe, che sta correndo con buoni esiti, Abigail, veloce ma per caratteristiche più piazzata che vincete, ed Aber Key Lubi, in categoria plausibile. Aida Vdo è ben messa e si candida per il marcatore, la posizione sacrifica oltremodo Athena del Ronco..

QUARTA CORSA – GD CLUB ITALIA

Vistamar in queste periziate trova sempre il modo di emergere essendo svelta tra i nastri e in possesso di cambio di marcia importante. Da battere per Uramaki Lux, solo soletto allo start e detentore di chiara chance pur su distanza che potrebbe gradire il giusto. Tiziano ha ritrovato se stesso e merita serio credito, Universo Jet ha grinta ed esperienza, Zumba Bi e Solista d’Esi non possono essere sottovalutati.

QUINTA CORSA – GD CLUB TOSCANA

Becoming ne ha vinte tre a fila e va per il poker, non è soggetto semplice per un gentleman, ma Roberto Baroncini ha mani buone per cui fiducia. Corsa comunque molto aperta, vanno infatti concesse buone possibilità a Bomber Bi, che sa partire forte, a Beatles Boy treb, che è piaciuto settimana scorsa ma dal sei rischia di non avere schema, a Bon Ton Gso, in progresso, e al passista Barnaba Baba.

SESTA CORSA – GD CLUB LAZIO

Artiglio Deiventi parte forte e corre sempre al meglio, l’idea tattica è che contenga All About Bi, suo rivale dichiarato, con tutti i vantaggi tattici del caso. Allocco jet dalla pole può dire la sua, così come la sempre in pista Atena Wf, che non finisce mai di stupire. Az Zahr e Arabesque Bi, forma al top ma posizione proibitiva, sorprese di quota.

SETTIMA CORSA – GD CLUB VENETO

Bluff dei Greppi è regolare, duttile, in forma, può essere un’idea in questo miglio nel quale l’appostata Bonita Col pare una piazzata affidabile. Blu Moon ha corso male contro schema all’ultima e ci riprova con numero però ancora terrific, Byron del Ronco dovrà districarsi dalla corda in seconda fila, Brigitte Blonde può dire la sua, Boote Etoile la mina vagante, da seguire essendoci a bordo Filippino.

OTTAVA CORSA – FINALE PLAYOFF GIORNATA GD

Finale per i migliori cinque gd della giornata equilibratissima. L’idea è che Turbo Bye Bye abbia prima chance, è velocissimo coi nastri anche se a Milano da qualche tempo girano bene i numeri bassi il che riequilibra il tutto. Ulrica Mont e Omega d’Alfa sono preferibili alla comunque lesta Ungheria Blonde, Vita Breed a meno venti conta solo se sferrata e se in giornata top.